Il piccolo Mattia Roma nel film contro la violenza sulle donne “L’amore rubato”

Il piccolo Mattia Roma nel film contro la violenza sulle donne “L’amore rubato”

Il film, che sarà proiettato nei cinema il 29 e 30 novembre, è diretto da Irish Braschi. Il soggetto è di Giancarlo De Cataldo e Irish Braschi, ed è liberamente ispirato al romanzo L'Amore Rubato di Dacia Maraini.

ADimensione Font+- Stampa

Un giovane attore viterbese protagonista in un film contro la violenza sulle donne. Il piccolo Mattina Roma è infatti nel cast di L’amore rubato, l’iniziativa di sensibilizzazione, realizzata in occasione del 25 novembre. Il film, che sarà proiettato nei cinema il 29 e 30 novembre, è diretto da Irish Braschi. Il soggetto è di Giancarlo De Cataldo e Irish Braschi, ed è liberamente ispirato al romanzo L’Amore Rubato di Dacia Maraini.
La sceneggiatura di Irish Braschi e Giorgia Cecere. Nel cast figurano grandi nomi del cinema italiano come Alessandro Preziosi, Elena Sofia Ricci, Antonello Fassari, Stefania Rocca e Daniela Poggi.

L’amore rubato intreccia le storie di 5 donne diverse tra loro, per età e estrazione sociale, ma accomunate dall’esperienza di un amore violento. Storie ispirate a reali fatti di cronaca, che affondano nel quotidiano e che si intrecciano per dare vita a un unico grande affresco. “Rompere il silenzio – scrive la produzione – è difficile perché la violenza è muta, perché si nasconde dietro la normalità, perché è ancora un tabù. L’amore rubato vuole dar voce a tutte queste donne con un film realizzato in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne che ricorre il 25 novembre”.

Soggetto di Giancarlo de Cataldo e Irish Braschi. Sceneggiatura di Irish Braschi e Giorgia Cecere. Una produzione Anthos con Rai Cinema, in associazione con Gecom e Iccrea Banca per BCC. Prodotto da Maite Bulgari. Distribuito da Microcinema.

 

Banner
Banner
Banner