Il piano-terme scompare dall’odg della 2^ Commissione

Il piano-terme scompare dall’odg della 2^ Commissione

Convocata per domani alle 9 la seconda commissione, ma delle Terme nemmeno l’ombra.

ADimensione Font+- Stampa

viterbo-terme-inps-anni-60Convocata per domani alle 9 la seconda commissione, ma delle Terme nemmeno l’ombra. Dopo la fumata nera della scorsa settimana quando i consiglieri di fatto riandarono al mittente la proposta di deliberazione della Giunta, la seconda commissione torna a riunirsi, senza però mettere all’ordine del giorno il tema.

Le tensioni, almeno la settimana scorsa, sembravano vertere più sul metodo che nel merito dei provvedimenti da prendere per rilanciare il settore termale. Il mancato inserimento del punto all’ordine del giorno della Commissione però getta una luce oscura sul provvedimento stesso.  “Si vede che c’è stato qualche ripensamento”, ironizzano dall’opposizione.

La partita dovrebbe chiudersi con la pubblicazione di una gara a livello europeo per l’affidare la gestione delle terme ex-Inps.