Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Il Pd pronto a rompere l’alleanza con Viva Viterbo. A rischio l’assessore Barelli

Il Pd pronto a rompere l’alleanza con Viva Viterbo. A rischio l’assessore Barelli

Vertice del Pd che si conclude con la voglia di cambiare rispetto al passato. "Quanto sono utili alla maggioranza questi di Viva Viterbo", è la domanda a cui hanno dato, più o meno, tutti la stessa risposta.

ADimensione Font+- Stampa

insogna consiglioQuanto sono utili? Questa la domanda che ha riecheggiato come un mantra al vertice del Partito Democratico tenuto ieri sera. A convocarlo il capogruppo in consiglio comunale Francesco Serra. Intervenuti i consiglieri comunali, gli assessori democratici e la segreteria dell’Unione comunale.

Il soggetto interessato dalla domanda è il gruppo di Viva Viterbo. Il tweet di Alessandro Pepponi, fino a qualche ora fa vicepresidente del movimento e ora dimessosi, è stato solo l’ennesimo sgarbo. Questo almeno il pensiero dei democratici. Tutti compatti, seppure con diverse sfumature, nel concludere che l’alleanza con i civici è problematica e non regge. “Il Pd non può essere un bersaglio per pezzi della stessa maggioranza”, ha sintetizzato Serra.

A essere messi sotto accusa il modo in cui Filippo Rossi gestisce i consigli comunali, in qualità di presidente; e diverse uscite di Giacomo Barelli, più del passato che dell’oggi.

La riunione di ieri ha visto i dem tutti d’un sentimento davanti al quesito su Viva Viterbo. Anche chi in passato li aveva “difesi” questa volta ne ha preso le distanze. Preferendo puntare, per glissare, sul fatto che prima di badare a questi attriti bisognerebbe lavorare sui temi seri.

E proprio i cosiddetti “temi seri” sono stati protagonisti di buona parte dell’incontro, una volta archiviata con una bocciatura la convivenza con Filippo Rossi e company. Argomento archiviato nel modo in cui lo dice Serra: “Andremo da sindaco e gli faremo presente la nostra posizione. Per quanto ci riguarda è ora di mettere un punto, magari mettendoli fuori dalla giunta. Aspettiamo di vedere cosa decideranno anche all’interno di Oltre le mura e poi la palla va al sindaco. E’ lui il garante di questa alleanza, è lui che ci ha messo la faccia e questo non gli sta facendo bene”.

Si è discusso si rifiuti, società partecipate e centro storico. La voglia condivisa dai democratici è quella di uno scatto in avanti: “Abbiamo le idee, occorre dargli gambe. Su questo ci dobbiamo concentrare”; così Serra.

Ultimi Commenti

Stefania Maraldi
February 22, 2018 Stefania Maraldi

Belle Immagini! [...]

guarda articolo
Luigi Tozzi
February 22, 2018 Luigi Tozzi

Veramente non si capisce proprio come il buon Dio abbia necessità di dettare un libro [...]

guarda articolo
Elena Buffone
February 21, 2018 Elena Buffone

Tovaglia in foto dell'azienda di design tessile MUSKA (www.muskadecor.com) ⭐ [...]

guarda articolo
Roberto Re
February 19, 2018 Roberto Re

incredibile [...]

guarda articolo
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031