Il Pd si spacca in Consiglio sulla decadenza di Moltoni: discussione rimandata

Il Pd si spacca in Consiglio sulla decadenza di Moltoni: discussione rimandata

Detto fatto dunque: i consiglieri che avevano detto che sarebbero rientrati in Consiglio comunale senza vincolo di mandato, hanno mantenuto la parola votando contro il resto dell’alleanza e tutelando la posizione di Francesco Moltoni.

ADimensione Font+- Stampa

Il Partito Democratico si spacca sulla decadenza di Moltoni e la maggioranza non può procedere con la votazione. Sulla proposta del consigliere Gianluca De Dominicis di anticipare la discussione sulla incompatibilità del consigliere del Gal la maggioranza si è spaccata.

I serra panunziani hanno votato differentemente rispetto al resto della maggioranza, aggiungendo i propri voti a quelli della minoranza. La votazione, che non ha visto tra i votanti Francesco Serra al telefono fuori dall’aula e che probabilmente avrebbe anche lui aggiunto il suo No a quello degli altri serrapanunziani presenti, è terminato 14 a 14 e quindi la proposta è stata respinta.

Detto fatto dunque: i consiglieri che avevano detto che sarebbero rientrati in Consiglio comunale senza vincolo di mandato, hanno mantenuto la parola votando contro il resto dell’alleanza e tutelando la posizione di Francesco Moltoni.