Il Parco di Vulci protagonista di una guida allegata alla nota rivista Archeo

Il Parco di Vulci protagonista di una guida allegata alla nota rivista Archeo

Il Parco Archeologico e Naturalistico di Vulci protagonista di un allegato alla nota rivista Archeo, uscita di agosto. La bellezza di 130 pagine per raccontare uno dei luoghi più suggestivi e interessanti dell'Etruria.

ADimensione Font+- Stampa

Il Parco Archeologico e Naturalistico di Vulci protagonista di un allegato alla nota rivista Archeo, uscita di agosto. La bellezza di 130 pagine per raccontare uno dei luoghi più suggestivi e interessanti dell’Etruria. Una città etrusca di grande fascino, di cui si persero le tracce e che esploratori e archeologi sono riusciti a riportare alla luce.

Vulci rappresenta oggi una delle perle che il Viterbese ha da offrire e le recenti campagne di scavo hanno permesso di riportare alla luce importanti tesori e al tempo stesso di attirare l’attenzione di sempre più turisti. 

Decarta racconta la Tuscia