Il Christmas Village prepara navette, un supporto per la raccolta rifiuti e nuovi bagni

Il Christmas Village prepara navette, un supporto per la raccolta rifiuti e nuovi bagni

Dopo il boom di presenze e le difficoltà mostrate dalla città nell’accoglienza ai turisti e dal Comune di Viterbo nel organizzare un benvenuto come si deve a chi viene da fuori, il Festival natalizio ha deciso di fare da solo.

ADimensione Font+- Stampa

Chi fa da sé, fa per tre: il Caffeina Chrtistmas Village prepara navette, bidoni per la spazzatura e bagni per i turisti. Dopo il boom di presenze e le difficoltà mostrate dalla città nell’accoglienza ai turisti e dal Comune di Viterbo nel organizzare un benvenuto come si deve a chi viene da fuori, il Festival natalizio ha deciso di fare da solo.

Ad annunciarlo è Filippo Rossi, fondatore di Caffeina, che spiega che saranno messe a disposizione delle navette gratuite dal parcheggio di via Falcone e Borsellino, in zona Tribunale, e saranno aumentati anche i bidoni della spazzatura per rafforzare quelli esistenti. Rossi annunci anche che è partita la ricerca di bagni privati “da trasformare in pubblici a nostre spese” per dare supporto a quelli comunali esistenti inadeguati per la mole dei turisti in arrivo.