I presidenti della Croce Rossa italiana e spagnola a Bagnoregio

I presidenti della Croce Rossa italiana e spagnola a Bagnoregio

Tanti complimenti per l'importante lavoro svolto sul territorio di Bagnoregio per assistenza sanitaria e aiuto ai disabili dalla sezione locale della Croce Rossa in sinergia con il Comune.

ADimensione Font+- Stampa

Il presidente della Croce Rossa Nazionale Francesco Rocca in visita a Bagnoregio. Con lui anche il suo omologo spagnolo Javier Senent. Un grande omaggio al Comune di Bagnoregio e al Comitato Croce Rossa di Bagnoregio e Lubriano.

Ad accoglierli il sindaco Francesco Bigiotti e il presidente del comitato locale Stefano Bizzarri. Il presidente Rocca ha speso parole di grande soddisfazione e incoraggiamento per il grande lavoro che la Croce Rossa, in sinergia con il Comune, è riuscita a sviluppare sul territorio.

Dall’impegno costante degli uomini della Croce Rossa per garantire una presenza a Civita al servizio di trasporto disabili, che di fatto ha reso possibile l’abbattimento della imponente barriera architettonica rappresentata dal ponte. I due presidenti sono stati accolti in Comune e hanno visitato il borgo e il Museo Geologico e delle Frane.

Banner
Banner
Banner