I più letti de La Fune: vince il McDonald’s, ma pure le volpi di Villetti non scherzano

I più letti de La Fune: vince il McDonald’s, ma pure le volpi di Villetti non scherzano

Dalle volpi di Villetti al Metropolitan di New York, dai Medici a Ferento. Ma soprattutto il McDonald's. Quello che avete letto maggiormente in questa settimana.

ADimensione Font+- Stampa

Un’altra settimana è andata e sul contatore de La Fune a sorpresa compare una vecchia storia: quella di Michele Villetti e delle “sue” amiche volpi. Ma andiamo con ordine.

L’articolo che avete letto, condiviso e commentato di più in questi sette giorni, (1) è quello dell’apertura del nuovo McDonald’s nel quartiere Villanova. Dovrebbe aprire entro Natale e ve ne abbiamo parlato qui.

Dopo la cronaca, a tenere banco sono le nostre storie ad appassionarvi. Ben tre. Innanzitutto (2) le tracce di un antico anfiteatro romano sepolto a nord di Ferento “a poche centinaia di metri dal teatro di Ferento riportato alla luce dal re di Svezia”. Ecco qui la notizia.

Dopo Ferento, torna incredibilmente in alto una delle storie più lette in assoluto del nostro giornale. Una storia che sta al sesto posto delle notizie più apprezzate di sempre e che (3) racconta le vicende di Michele Villetti e delle “sue” volpi e che vi abbiamo raccontato qui.

Subito sotto è ancora (4) il giovane attore di Bagnoregio Andrea Fabi che da un paio di settimane conquista i lettori con la sua storia e il suo esordio nel più importante e grande teatro d’opera del mondo: il Metropolitan di New York. Qui.

Chiude la top 5 della settimana la notizia che riguarda (5) la produzione di una serie tv sui Medici, girata in piazza San Lorenzo. Ve l’abbiamo scritta qui.