I big in campagna elettorale, ma fuori tempo massimo

I big in campagna elettorale, ma fuori tempo massimo

Quando mancano ormai solamente 20 giorni al voto per le elezioni comunali 2018 le coalizioni storiche, il Centrodestra e quelle di Centrosinistra, sono alle prese con le fasi preliminari della campagna elettorale.

ADimensione Font+- Stampa

Cene di finanziamento, inaugurazioni di sedi elettorali, presentazione dei candidati, stesura dei programmi. Quando mancano ormai solamente 20 giorni al voto per le elezioni comunali 2018 le coalizioni storiche, il Centrodestra e quelle di Centrosinistra, sono alle prese con le fasi preliminari della campagna elettorale. Un dato incredibile se si pensa che 5 anni fa ci fu addirittura il tempo di decidere i candidati per le primarie, votare e poi fare tutta la campagna per il voto al pieno della forza.

Dall’altro lato ci sono le forze civiche che si sono organizzate da mesi, che organizzano banchetti, incontri e vanno nei quartieri rosicchiando consensi ai partiti più che mai chiusi in loro stessi.

Non sarà facile per loro ripetere i buoni risultati ottenuti da questi alle scorse elezioni politiche (il Centrodestra) e alle elezioni regionali (Panunziani e Ciambella).