Giuseppe Fioroni candidato in Toscana per un posto in Parlamento

Giuseppe Fioroni candidato in Toscana per un posto in Parlamento

Le indiscrezioni invece vorrebbero il big viterbese alle prese con una partita non proibitiva. Il 4 marzo racconterà le cose come stanno.

ADimensione Font+- Stampa

Giuseppe Fioroni in Parlamento, grazie a una candidatura più o meno sicura in un feudo Pd: la Toscana. Niente di ufficiale, soltanto un indiscrezione e nulla di più. Ma il personaggio merita attenzione e fa sempre notizia. Non si può, almeno fino a oggi, parlare di politica a Viterbo senza incrociare il nome di Giuseppe Fioroni. Figura di peso, indubbiamente. Mente politica, persona capace di “giocare” bene sullo scacchiere viterbese e non solo.

Fioroni veniva dato, meno di un mese fa, come a rischio candidatura da un autorevole quotidiano come La Repubblica. Il giornale snocciolando un’analisi parlava di un posto, per tutti i già parlamentari da quindici anni, in un collegio fra quelli in bilico. Le indiscrezioni invece vorrebbero il big viterbese alle prese con una partita non proibitiva. Il 4 marzo racconterà le cose come stanno.