Gianmaria Santucci verso la presidenza del consiglio a Palazzo dei Priori

Gianmaria Santucci verso la presidenza del consiglio a Palazzo dei Priori

Gianmaria Santucci presidente del Consiglio a Palazzo dei Priori. E' lui uno dei nomi possibili, oltre a Gianluca Grancini di Fratelli d'Italia. La questione è al centro di un ragionamento tra le varie forze della galassia Arena.

ADimensione Font+- Stampa

Gianmaria Santucci presidente del Consiglio a Palazzo dei Priori. E’ lui uno dei nomi possibili, oltre a Gianluca Grancini di Fratelli d’Italia. La questione è al centro di un ragionamento tra le varie forze della galassia Arena.

L’ipotesi Santucci però sta prendendo sempre più quota in queste ore. Soprattutto dopo lo scenario che si è materializzato alle urne la notte del 24 giugno. Notte dove Grotte Santo Stefano, leggi Elpidio Micci, ha fatto la differenza. Ma dove anche Bagnaia, e qui Fondazione ha fatto sentire il suo elettorato, ha detto parole importanti per fermare l’avanzata forte di Chiara Frontini.

A suo vantaggio la grande esperienza della macchina amministrativa, dei riti e delle procedure del consiglio stesso. Santucci è una delle figure politiche più mature e preparate, sotto diversi punti di vista, sulla piazza di Viterbo. Moderato, capace di equilibrio. Nella posizione di garante del consiglio potrebbe sentirsi a suo agio ed essere, in qualche modo, ripagato del modo con cui ha abbozzato alla candidatura di Giovanni Arena a sindaco.