Gestione dei rifiuti, Tofani: “Stiamo lavorando al nuovo contratto”

Gestione dei rifiuti, Tofani: “Stiamo lavorando al nuovo contratto”

Alle porte c’è la scadenza dell’appalto, nel 2018, e quindi la necessità di realizzare un nuovo contratto d’appalto. Uno dei più sostanziosi del Comune che vale quasi 10milioni di euro l’anno.

ADimensione Font+- Stampa

Amministrazione al lavoro: nel 2018 scade il contratto con Viterbo Ambiente. L’obiettivo è non ripetere gli errori del passato. Anche perché pensare ad altri 5 anni così è davvero difficile. Tra interdittiva antimafia, inchieste della magistratura, minacce di recissione del contratto e penali, il rapporto tra Viterbo Ambiente e il Comune di Viterbo non è mai stato dei migliori.

Alle porte c’è la scadenza dell’appalto, nel 2018, e quindi la necessità di realizzare un nuovo contratto d’appalto. Uno dei più sostanziosi del Comune che vale quasi 10milioni di euro l’anno.

Il Comune sta ora lavorando per mettere in ordine le cose che vanno e quelle che non vanno per evitare di ripetere gli errori dell’ultima esperienza. Difficile che il bando venga pubblicato prima dell’estate, ma sicuramente prima della fine del mandato di Michelini.

Natale Viterbo