George Clooney ha scelto la Tuscia

George Clooney ha scelto la Tuscia

Ebbene sì, il divo americano dice sì a Viterbo per la sua nuova produzione, George Clooney sceglie Viterbo per Catch 22. Sarà in agosto per le vie della città a girare degli episodi del suo nuovo lavoro.

ADimensione Font+- Stampa

Ebbene sì, il divo americano dice sì a Viterbo per la sua nuova produzione, George Clooney sceglie Viterbo per Catch 22. Sarà in agosto per le vie della città a girare degli episodi del suo nuovo lavoro.
A dare l’annuncio l’Assessore comunale allo sviluppo economico Sonia Perà durante la presentazione del progetto “Viterbo e il cinema” all’interno di un progetto più ampio firmato Tuscia Film Fest.
San Pellegrino, Piazza della Morte, Piazza del Comune e Piazza San Lorenzo sono le location scelte dall’attore americano per il 7 e l’8 Agosto, giorni stabiliti per il set.
Grande clamore mediatico per questa scelta che riporta Viterbo tra le terre di cinema più importanti del panorama italiano, il set perfetto per molte produzioni italiane e a questo punto anche d’oltre oceano.

Decarta racconta la Tuscia