Generazione Y, quei giovani del Pd che stanno con Orlando

Generazione Y, quei giovani del Pd che stanno con Orlando

"Sosteniamo Andrea Orlando, con la consapevolezza di essere chiamati ad uno sforzo collettivo, con la determinazione di chi ha scelto di stare dalla parte del cambiamento, per una società più aperta, stabile e solidale".

ADimensione Font+- Stampa

Nasce anche a Viterbo “Generazione Y”, il movimento degli under 35 a sostegno di Andrea Orlando.
Uno spazio aperto e plurale dove i giovani iscritti, militanti e simpatizzanti del Partito Democratico potranno contribuire alla campagna congressuale del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico.

“Generazione Y – scrivono gli aderenti – vuole integrare le necessità e le istanze delle giovani generazioni all’interno del programma del Partito Democratico, per fare in modo che le nostre idee e convinzioni possano divenire una risorsa per la costruzione di un partito progressista e rivolto al futuro, in una società in continua evoluzione.

Siamo un gruppo trasversale pronto a farsi garante con contributi concreti della buona politica nel partito e nel Paese: convinti della possibilità di migliorare giorno dopo giorno la realtà che ci circonda, ci batteremo per un Partito Democratico plurale, riformatore e, soprattutto, europeista.

Sosteniamo Andrea Orlando
, con la consapevolezza di essere chiamati ad uno sforzo collettivo, con la determinazione di chi ha scelto di stare dalla parte del cambiamento, per una società più aperta, stabile e solidale”.

Sabato 25 marzo a Viterbo la presentazione ufficiale, un incontro pubblico “partecipato e allargato a quanti vorranno dare il proprio contributo, per per costruire insieme il cambiamento”.

Lo slogan? “Per unire il PD, per unire l’Italia”.

 

GLI ADERENTI

Melissa Mongiardo
Flavia Facchinetti
Elisabetta Lanzi
Federico Erbetti
Gianmarco Bellucci
Nicola Martini
Simone Margottini
Gioele Saviano
Francesco Achilli
Yasmin Blazark Alfaro
Leonardo Ceccarini
Martina Ragnini
Giusy Gargiulo
Kart Cobain Picciotti Spencer
Omar Neffati
Francesco Boscheri
Maria Libera Pietrella
Elisabetta Arena

Banner
Banner
Banner