Fratelli d’Italia: “L’amministrazione comunale rafforzi la sicurezza”

Fratelli d’Italia: “L’amministrazione comunale rafforzi la sicurezza”

“Fratelli d’Italia-Viterbo esprime la massima solidarietà al consigliere Claudio Ubertini, al quale, nella notte, è stata incendiata l’auto da vandali ancora ignoti. Auspichiamo che le forze dell’ordine facciano al più presto chiarezza su questo gravissimo atto intimidatorio, che, di certo, non contribuisce a distendere i già delicati equilibri politici".

ADimensione Font+- Stampa

Ferma condanna per gli autori dell’incendio dell’auto di Claudio Ubertini da Fratelli d’Italia.

“Fratelli d’Italia-Viterbo esprime la massima solidarietà al consigliere Claudio Ubertini, al quale, nella notte, è stata incendiata l’auto da vandali ancora ignoti. Auspichiamo che le forze dell’ordine facciano al più presto chiarezza su questo gravissimo atto intimidatorio, che, di certo, non contribuisce a distendere i già delicati equilibri politici.

Il nostro appello va all’amministrazione comunale per rafforzare la guardia di fronte a simili preoccupanti episodi e garantire una sicurezza generalizzata di tutti i cittadini”. Così il partito di Giorgia Meloni.

Banner
Banner
Banner