Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Fratelli d’Italia accusa: “Da due anni non c’è un’amministrazione”

Fratelli d’Italia accusa: “Da due anni non c’è un’amministrazione”

Fratelli d'Italia fa il punto sull'amministrazione Michelini e si dice pronto a tornare alle urne già dal prossimo giugno

ADimensione Font+- Stampa

Mentre la crisi in Comune imperversa e sembra dirigersi verso un’inevitabile finale amaro, le forze d’opposizione ne approfittano per fare il punto sugli ultimi due anni di amministrazione Michelini e per improntare un nuovo discorso a partire dalle prossime elezioni comunali. Così Fratelli d’Italia ieri ha analizzato l’excursus dell’amministrazione, decretando che “negli ultimi due anni non c’è stata amministrazione né sindaco”.

Un incontro con i sostenitori del partito al Caffè Letterario, che è stato anche l’occasione per parlare delle prossime azioni di Fratelli d’Italia. Il partito della Meloni a Viterbo si dice pronto a far cadere il governo Michelini sin da subito, per prepararsi al meglio alle prossime elezioni di giugno. 

Primo step per arrivare alle elezioni, secondo Fratelli d’Italia, è quello delle primarie, ricalcando le dinamiche del partito a livello nazionale. Luigi Maria Buzzi si dice convinto, inoltre, che il loro movimento può essere un collante per il centrodestra viterbese, da troppo spaccato in piccole fazioni. D’accordo gli altri rappresentanti del partito, come Grancini e Rotelli, pronti a tornare a dar battagli alle elezioni comunali già da giugno. Secondo Fratelli d’Italia il progetto deve ripartire dai cittadini e dalla necessità di ridare un futuro a Viterbo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031