Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Francigena, Viva Viterbo presenta mozione per “salvare” i lavoratori del tecnologico

Francigena, Viva Viterbo presenta mozione per “salvare” i lavoratori del tecnologico

"Siamo pronti a dare battaglia per difendere il lavoro dei sei dipendenti Francigena del ramo tecnologico, che il Comune di Viterbo vorrebbe esternare". Così Giacomo Barelli, portavoce di Viva Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

“Siamo pronti a dare battaglia per difendere il lavoro dei sei dipendenti Francigena del ramo tecnologico, che il Comune di Viterbo vorrebbe esternare”. Così Giacomo Barelli, portavoce di Viva Viterbo.

La forza civica, oggi all’opposizione di Michelini, ha presentato nella mattinata di ieri una specifica mozione sulla questione. E sta caricando a molla la propria rappresentante Maria Rita De Alexandris per battagliare all’interno della seduta di consiglio comunale prevista per giovedì. Non ci sarà invece Filippo Rossi, impegnato in una importante riunione a Roma.

La mozione prevede la deliberazione, da parte del consiglio, dell’annullamento della delibera consiliare 6 del gennaio 2015 e quindi sospendendo di fatto l’esternalizzazione del servizio. Di conseguenza dà indirizzo al sindaco e alla giunta e ai componenti degli uffici comunali di valutare, alla luce del nuovo quadro normativo, l’affidamento diretto alla società Francigena del servizio di conduzione e manutenzione degli impianti di riscaldamento attraverso la valutazione dell’offerta a suo tempo già protocollata dalla società.

Da indiscrezioni trapela che la maggioranza che regge l’amministrazione Michelini sarebbe spaccata sulla questione, se così fosse il quadro più realistico sarebbe la melina per evitare la discussione della delibera di Viva Viterbo, Andando così a prendere tempo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031