Forte terremoto nelle Marche: percepito chiaramente anche a Viterbo (nuova forte scossa 5.9 alle 21.20)

Forte terremoto nelle Marche: percepito chiaramente anche a Viterbo (nuova forte scossa 5.9 alle 21.20)

Il terremoto è stato di circa 5.4 di magnitudo, epicentro in provincia di Macerata a 9 km di profondità.

ADimensione Font+- Stampa

Forte terremoto nelle Marche: si è percepito in maniera chiara anche a Viterbo. Il primo terremoto è stato di circa 5.4 di magnitudo, epicentro in provincia di Macerata a 9 km di profondità alle 19.10. Una nuova forte scossa di 5.9 è stata avvertita alle 21.20.

Ore 19,10. La terra trema nelle Marche e la scossa arriva anche nella Tuscia. Investe l’intera provincia e il capoluogo, una manciata di secondi di paura. In tanti hanno avvertito il sisma, che ha fatto oscillare soprattutto gli appartamenti posizionati ai piani più alti.

Il sisma è stato avvertito chiaramente nel comune di Bagnoregio e nella parte Nord del Viterbese verso l’Umbria. Paura anche a Orte e nei comuni dei Cimini.

Tremano anche diverse grandi città: Roma, L’Aquila, Terni, Perugia, Firenze, Napoli. Castel Sant’Angelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci i comuni del Marchigiano nell’epicentro. Nessun danno a persone o cose nel Viterbese.

Banner
Banner
Banner