Filippo Rossi getta la spugna: “Persa la mia scommessa per cambiare Viterbo, è colpa mia”

Filippo Rossi getta la spugna: “Persa la mia scommessa per cambiare Viterbo, è colpa mia”

Dopo poco la mezzanotte Filippo Rossi getta la spugna. A circa un'ora dall'inizio delle operazioni di spoglio su tutti i seggi della città i primi dati che arrivano sono sufficienti a capire che il candidato di Viva Viterbo e Area Civica non può farcela a raggiungere il traguardo del ballottaggio.

ADimensione Font+- Stampa

Dopo poco la mezzanotte Filippo Rossi getta la spugna. A circa un’ora dall’inizio delle operazioni di spoglio su tutti i seggi della città i primi dati che arrivano sono sufficienti a capire che il candidato di Viva Viterbo e Area Civica non può farcela a raggiungere il traguardo del ballottaggio.

E’ lo stesso Rossi a scrivere la parola fine al sogno. Affida i suoi pensieri a Facebook, con un post: “Ho perso la mia scommessa per cambiare Viterbo. E’ colpa mia. Grazie a chi ha creduto in me”.