Escursione a Castel d’Asso con bagno notturno

Escursione a Castel d’Asso con bagno notturno

Le prenotazioni sono aperte fino a venerdì 12 gennaio alle ore 16.00. Al momento della prenotazione verrà consegnata la locandina con i dettagli tecnici dell’escursione e il luogo dell’appuntamento. Si può prenotare telefonicamente al numero 349.8351380.

ADimensione Font+- Stampa

Una traversata di circa 12 chilometri, con partenza da Viterbo nel primo pomeriggio di sabato 13 gennaio a partire dalle ore 13 per tutta la durata del pomeriggio. La direzione è quella della suggestiva necropoli di Castel D’Asso, una meraviglia rupestre di quasi 3000 anni fa.

Visita anche l’antico borgo, oramai diroccato, di Castel D’Asso con la sua torre medievale che sovrasta un panorama mozzafiato apprezzato da turisti di ogni parte d’Italia.

L’escursione termina alle Terme delle Masse di San Sisto, con arrivo previsto dopo il tramonto. Un delizioso bagno termale notturno in un altro luogo magico di questi territori, consentirà di comprendere appieno la bellezza etrusca di Viterbo: necropoli, terme, corsi d’acqua e le rocce circostanti non sono qui a caso. Fanno parte di un complesso disegno che raffigura il rito e il culto di questo antico popolo proteso verso una grande dea universale, madre e creatrice di tutto: la Terra. Insomma una giornata a vivere da etrusco.

Le prenotazioni sono aperte fino a venerdì 12 gennaio alle ore 16.00. Al momento della prenotazione verrà consegnata la locandina con i dettagli tecnici dell’escursione e il luogo dell’appuntamento. Si può prenotare telefonicamente al numero 349.8351380.

Decarta racconta la Tuscia