Equitalia, nella Tuscia aumentate le riscossioni del 12%

Equitalia, nella Tuscia aumentate le riscossioni del 12%

La città dei papi è risultata prima nel Lazio per incremento complessivo delle riscossioni nel 2016.

ADimensione Font+- Stampa

Secondo i dati forniti dall’agenzia “Teleborsa” Equitalia, pur essendo prossima alla chiusura definitiva, nell’ ultimo anno di vita raggiunge un risultato storico per la riscossione con oltre 8,7 miliardi e un incremento del 6,17% rispetto al 2015.

La situazione nella Tuscia è proprio in linea con questi numeri, visto che la città dei papi è risultata prima nel Lazio per incremento complessivo delle riscossioni nell’ultimo anno.

Invece nel computo complessivo comunque, nonostante il forte incremento fatto registrare, Viterbo si piazza in penultima posizione con 39,9 milioni di euro riscossi, un dato di poco superiore solo a quello di Rieti con 19,6 milioni di euro recuperati.

In questa classifica, guidata ovviamente da Roma, davanti a Viterbo ci sono però anche Latina e Frosinone.
Nella Capitale sono stati riscossi 1 miliardo e 48 milioni di euro, a Latina 96,5 milioni di euro e infine a Frosinone 75,4 milioni di euro.

Banner
Banner
Banner