Energia: Efficienza, la quinta tappa del roadshow Enea a Viterbo

Energia: Efficienza, la quinta tappa del roadshow Enea a Viterbo

Incontri pubblici, dibattiti, conferenze-spettacolo e un talk su “Arte ed Energia”. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della Campagna Nazionale di comunicazione “Italia in Classe A”.

ADimensione Font+- Stampa

Incontri pubblici, dibattiti, conferenze-spettacolo e un talk su “Arte ed Energia”. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della Campagna Nazionale di comunicazione “Italia in Classe A”.

Mercoledì 13 dicembre arriva a Viterbo la quinta tappa del tour “Efficienza energetica on the road”, la prima campagna di informazione “itinerante” organizzata da ENEA, che coinvolge 10 città dal nord al sud del Paese per far conoscere da vicino tutte le opportunità e i benefici dell’efficienza energetica alle diverse realtà italiane.

Ogni tappa propone incontri specifici e gratuiti, dedicati alle famiglie, agli studenti, agli amministratori locali, alle industrie e al mondo della cultura. Partner della giornata il Comune di Viterbo, che sarà in questa occasione la capitale italiana dell’efficienza energetica. Gli eventi si svolgeranno in diversi siti della città, per concludersi
presso il Palazzo dei Priori, uno fra i luoghi più rappresentativi e suggestivi di Viterbo, città ricca di
storia e arte.

Gli appuntamenti
Alle ore 9,30 presso lo Spazio Attivo di via Faul 20/22 il sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini, aprirà la giornata introducendo l’incontro con la Pubblica Amministrazione, le associazioni di categoria e le piccole e medie imprese. Partecipa al confronto l’Assessore all’urbanistica e alle politiche dell’energia del Comune di Viterbo, Raffaella Saraconi, mentre per l’ENEA sarà presente il responsabile dell’Unità Efficienza Energetica, Roberto Moneta. Tra
i temi dell’appuntamento: gli strumenti, gli incentivi e i finanziamenti a disposizione della PA per migliorare il livello di efficienza delle proprie strutture e raggiungere gli obiettivi nazionali ed europei di efficienza energetica. Focus anche su SafeSchool 4.0, l’app ENEA che misura consumi energetici e vulnerabilità sismica delle scuole.

Dalle ore 10,00 alle 16,00 presso l’ipermercato CONAD di via Garbini, gli esperti ENEA saranno a disposizione dei cittadini per fornire chiarimenti e indicazioni su come risparmiare energia nella vita quotidiana, a casa e al lavoro, senza rinunciare al comfort. Come utilizzare gli incentivi disponibili in caso di ristrutturazione del proprio immobile o del proprio condominio? Come utilizzare al meglio l’impianto di riscaldamento? Come ridurre i consumi di energia degli elettrodomestici? Sono solo alcuni esempi delle domande che i cittadini potranno rivolgere agli esperti ENEA. Ingresso libero

Alle 10,30 presso il teatro dell’Unione, Piazza Giuseppe Verdi, gli studenti delle scuole superiori sono invitati a partecipare a “EE Factor: usa bene la tua energia”, una conferenza spettacolo di Diego Parassole, scrittore e comico specializzato nei temi della sostenibilità e dell’efficienza energetica. “EE Factor” è un monologo comico dai ritmi serrati e dal linguaggio moderno, pensato e realizzato proprio per le giovani generazioni affinché avvertano l’urgenza di mettere in atto comportamenti, pratiche e abitudini più consapevoli e “green”.

Dalle ore 14,45 ancora presso lo Spazio Attivo, si terranno confronti “B2B” tra PMI e l’esperto ENEA Marcello Salvio. Gli incontri saranno l’occasione per illustrare gli incentivi e gli strumenti più efficaci per raggiungere quegli obiettivi di efficienza energetica che costituiscono un fattore chiave per migliorare la competitività dei diversi settori produttivi. Ingresso libero. Per prenotare inviare una richiesta a [email protected]

Dalle ore 17,30 alle 19,30 ultimo appuntamento della giornata, presso la Sala Consiliare del Palazzo dei priori, con il talk “La ricchezza sospesa dei beni culturali dal 300 d.C. ad oggi, l’energia di un territorio”, dialogo tra Claudio Strinati, storico dell’arte e divulgatore, e Antonio Disi, ricercatore ENEA, che racconteranno l’efficienza energetica attraverso il binomio, insolito e suggestivo, di “Arte” ed “Energia”. Un dialogo tra temi storico-artistici e scientifici, alla ricerca di soluzioni innovative per utilizzare in modo efficace l’energia espressa dal nostro patrimonio culturale e farla diventare componente essenziale dello sviluppo sostenibile del nostro Paese. Ospite del talk il critico d’arte Ludovico Pratesi. Ingresso libero

“Efficienza energetica on the road” si può seguire anche tramite l’hashtag #ItaliainClasseA. Il roadshow per l’Efficienza energetica nasce nell’ambito della Campagna Nazionale di comunicazione e sensibilizzazione “Italia in Classe A’, realizzata dall’ENEA in applicazione dell’art.13 del D.Lgs. 102/2014, per rafforzare l’interesse verso l’uso consapevole dell’energia e accelerare il processo di miglioramento dell’efficienza energetica attraverso una migliore
conoscenza degli strumenti e delle opportunità esistenti. Dopo Bolzano, Torino, Ferrara, Ascoli Piceno e Viterbo, appuntamento a Matera il prossimo 11 gennaio.