Ecco la commissione che deciderà l’erede <br>di ‘FioredelCielo’. Prima riunione il 7 gennaio

Ecco la commissione che deciderà l’erede
di ‘FioredelCielo’. Prima riunione il 7 gennaio

Si incontreranno per la prima volta il 7 gennaio e decideranno come districarsi tra i 46 bozzetti presentati. Non sarà un lavoro facile quello della commissione chiamata a decidere il successore di 'FioredelCielo'. E intanto già circolano voci di qualcuno pronto a fare una "divinazione" sul nome del vincitore.

ADimensione Font+- Stampa

s rosa2_2-2Pronta la commissione che sarà chiamata a decidere la nuova Macchina di Santa Rosa. La prima riunione è stata fissata per mercoledì 7 gennaio. Le nomine sono state decise dal dirigente di Palazzo dei Priori, del settore Cultura, Stefano Menghini che giocherà anche il ruolo di presidente della stessa. Ecco i convocati: Emilio Capoccioni (sempre in rappresentanza di Palazzo dei Priori), Simona Rinaldi dell’Unitus, Danilo Pasquini dell’ordine degli architetti e Massimo Alessi dell’ordine degli ingegneri.

Sono chiamati a valutare i 46 progetti presentati e attualmente stipati nella sala riunioni dell’assessorato. Considerata la straordinaria partecipazione registrata dovranno lavorare piuttosto intensamente, per completare nel giro di un mese la classifica.

Al vincitore del concorso d’idee sarà chiesto di realizzare il progetto esecutivo entro trenta giorni. Subito dopo il Comune potrà procedere con la gara europea per l’individuazione del nuovo costruttore. Tutte le operazioni dovrebbero concludersi entro aprile.

Sta circolando la voce che qualcuno sarebbe già pronto per una “divinazione” sul nome dei vincitori.