E’ tornata fino al 2 aprile ‘Degustando la Pasqua’, impossibile resistere

E’ tornata fino al 2 aprile ‘Degustando la Pasqua’, impossibile resistere

L'eccellenza della Tuscia aspetta tutti per dare una mano a rendere speciali le prossime festività. Tanti i prodotti e le idee messe in circolo, c'è veramente l'imbarazzo della scelta. Il taglio del nastro venerdì 31 marzo e ultimo giorno previsto domenica 2 aprile

ADimensione Font+- Stampa

Torna quello che è diventato, con grande soddisfazione di viterbesi e turisti, un appuntamento fisso della primavera: ‘Degustando la Pasqua’. La location è quella, suggestiva e affascinante, dell’ex chiesa di Sant’Egidio sul Corso. Promotore del tutto Confartigianato Imprese Viterbo, con il patrocinio di Provincia e Comune di Viterbo, Camera di Commercio di Viterbo e la collaborazione di Facciamo Centro e Istituto Comprensivo Fantappiè.

L’eccellenza della Tuscia aspetta tutti per dare una mano a rendere speciali le prossime festività. Tanti i prodotti e le idee messe in circolo, c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Il taglio del nastro venerdì 31 marzo e ultimo giorno previsto domenica 2 aprile. Oltre all’esposizione permanente dei prodotti sono previsti diversi interessanti incontri tematici con i vari produttori. Ma c’è di più. Infatti, per tutta la durata della kermesse, Confartigianato Imprese di Viterbo ( ) promuoverà menù tipici pasquali del territorio, in collaborazione con i ristoranti: Enotria Gourmet Drink & Food, Il Gargolo, il Richiastro, Osteria del Vecchio Orologio, Tredici Gradi e Tredici Gradi Slow Bar.

Ce n’è per tutti i gusti. Dalle pizze di Pasqua ai formaggi, passando per olio, vino, carciofi, salumi. Immancabili le uova della pasticceria Casantini, vere opere d’arte. A fare da filo conduttore tra tutto l’arte. Grandi quadri infatti rappresentano il tratto d’unione tra i vari espositori.

A fare gli onori di casa il presidente Stefano Signori e il direttore Andrea De Simone di Confartigianato. 

Tanti i partecipanti all’inaugurazione: i consiglieri regionali Riccardo Valentini e Daniele Sabatini, l’assessore allo Sviluppo Economico di Viterbo Sonia Perà, il presidente della Camera di Commercio Domenico Merlani e i consiglieri comunali Filippo Rossi, Giulio Marini, Luigi Maria Buzzi e Claudio Ubertini.

 

degustando a

degustando b

Banner
Banner
Banner