‘E il meglio deve ancora venire’, ecco a voi lo scrittore con i super poteri Luca Pulino

‘E il meglio deve ancora venire’, ecco a voi lo scrittore con i super poteri Luca Pulino

C'è una storia che è la storia di un libro, perché la cosa che esce fuori nel mare magnum della comunicazione alla fine è questa. 'E il meglio deve ancora venire', è il titolo. Luca Pulino, di Capranica, l'autore. Edizioni La Caravella.

ADimensione Font+- Stampa

C’è una storia che è la storia di un libro, perché la cosa che esce fuori nel mare magnum della comunicazione alla fine è questa. ‘E il meglio deve ancora venire’, è il titolo. Luca Pulino, di Capranica, l’autore. Edizioni La Caravella.

Un libro che sta facendo rumore. E così scorrendo i social ti trovi la gente più tosta della provincia, quella concreta che di chiacchiere ne fa poche perché di cose da fare ne ha tante, che ne parla. Post su post. E perfino il portierone del Ronciglione United Peppe Iacomini, quello che si è inventato lo scambio dei bonifici sui campi di calcio dilettanti per sostenere la rinascite di Amatrice, ha pubblicato una foto con lui, Luca e il libro.

Lo recensisce così: “Nell’immaginario comune il supereroe è quello con il mantello e la maschera mentre gli eroi sono quelli che hanno dato la loro vita pur di salvarne altre. Nel quotidiano, invece, ci sono tante persone che lottano ogni giorno non perdendo mai la speranza e regalando ottimismo a chi lo perde purtroppo per troppo poco.

Luca è uno di questi eroi, uno perché scrivere un libro con un lettore ottico è un’ impresa che se non hai i super poteri non ci riesci e due perché basta guardarlo per ricevere la sua energia”.

E così vi abbiamo detto qualcosa sull’autore. Su questo ragazzo, classe 1971, che è malato di Sla e che scrive un libro con un titolo ‘E il meglio deve ancora venire’.

Il 18 dicembre, domenica, la presentazione presso la palestra di Capranica alle ore 17,30. Ne sentiremo parlare tanto, perché il meglio deve ancora venire.

pulino-1

Banner
Banner
Banner