Lago di Bolsena, due scosse di terremoto in 40 secondi

Lago di Bolsena, due scosse di terremoto in 40 secondi

A 40 secondi l'una dall'altra, due lievi scosso hanno svegliato gli abitanti della zona del Lago di Bolsena.

ADimensione Font+- Stampa

Registrate questa mattina nel viterbese due lievi scosse di terremoto, una a 40 secondi dall’altra. Epicentro delle scosse sembra essere la zona del Lago di Bolsena, a circa 6 chilometri di profondità, almeno secondo le indagini condotte dalla sala sismica Ingv di Roma.

La prima scossa è avvenuta alle 6.36 e 6 secondi di questa mattina, mentre la seconda è avvenuta alle 6.36 e 46 secondi. Entrambi gli eventi hanno fatto registrare una magnitudo di 1,5, fortunatamente troppo bassa per creare danni strutturali a cose o edifici, ma abbastanza forti per essere percepite dagli abitanti della zona del lago di Bolsena.