Disservizi Cotral, Sabatini: “Situazione non più tollerabile”

Disservizi Cotral, Sabatini: “Situazione non più tollerabile”

Non c'è pace per gli autobus del Cotral, oggi ennesimo guasto al mezzo in servizio nella zona di Ronciglione. Sabatini chiede a Zingaretti d'intervenire.

ADimensione Font+- Stampa

Non c’è pace per gli autobus del Cotral, oggi ennesimo guasto al mezzo in servizio nella zona di Ronciglione. Il consigliere regionale di Cuori Italiani Daniele Sabatini accende i riflettori sulla situazione critica del servizio chiede alla Regione Lazio un intervento risolutivo.

“Ancora una giornata nera per i pendolari della Tuscia – così il consigliere -. L’ennesimo bus Cotral in panne, all’altezza di Ronciglione, ha creato notevoli disagi. Siamo solidali con i cittadini e con gli autisti Cotral costretti a lavorare in pessime condizioni. Nella provincia di Viterbo, come altre province del Lazio, non si contano più i disservizi Cotral con mezzi inadeguati e l’utenza giustamente sempre più esasperata. La giunta Zingaretti a fronte di tutto ciò non muove un dito. Come richiesto da tutti i capigruppo di minoranza, i vertici dell’azienda e l’assessore alla Mobilità vengano in commissione trasporti e si faccia chiarezza su una situazione non più tollerabile”.