Cultura: ecco un avviso per le manifestazioni culturali, meglio se a tema giubilare

Cultura: ecco un avviso per le manifestazioni culturali, meglio se a tema giubilare

Le manifestazioni si dovranno svolgere entro il 30 giugno. Tra le varie voci che comporranno il punteggio e quindi la graduatoria una parte importante è dedicata al “collegamento con il tema del Giubileo Straordinario della Misericordia”.

ADimensione Font+- Stampa

Fuori un avviso pubblico per il finanziamento di iniziative culturali per i primi sei mesi del 2016, meglio se indirizzate sul tema del Giubileo. L’avviso mira a stilare una graduatoria “di iniziative/progetti finanziabili con fondi che dovessero essere eventualmente reperiti nella competente annualità di bilancio. L’inserimento in graduatoria non comporterà obblighi a carico del Comune in ordine alla concessione del contributo”.

Insomma, il Comune apre le porte ma prima di finanziare qualsiasi cosa vuole vedere cosa viene proposto. Ovviamente il trattamento è diverso tra chi i soldi li ha già presi (vedi la mostra Tra Forma e Segno) e la programmazione diventa ancora una volta terreno per pochi. Le iniziative finanziabili dall’avviso riguardano il primo semestre 2016 e la graduatoria sarà pubblicata entro il 31 maggio. Ovvero solo 30 giorni dalla scadenza dei termini per mettere in pratica le azioni proposte, ed eventualmente premiate con i primi posti in graduatoria, ma senza la certezza di essere finanziati.

O azioni che magari sono state già realizzate o che sono in fase di realizzazione, meglio se a tema giubilare. Tra le varie voci che comporranno il punteggio e quindi la graduatoria una parte importante infatti è dedicata al “collegamento con il tema del Giubileo Straordinario della Misericordia”.

L’avviso pubblico lo trovate qui.