Crolli a Chia, nella notte finisce in pezzi un muro e viene giù una casa. Danneggiate altre quattro, nessun ferito

Crolli a Chia, nella notte finisce in pezzi un muro e viene giù una casa. Danneggiate altre quattro, nessun ferito

Un boato terribile nella notte e un pezzo di Chia, borgo di quattrocento anime frazione di Soriano nel Cimino, viene giù. Tutto poco prima delle 22. L'incuria, il peso delle piogge abbondanti in questi ultimi giorni. Fatto sta che su via Ripetta è accaduto il peggio.

ADimensione Font+- Stampa

Un boato terribile nella notte e un pezzo di Chia, borgo di quattrocento anime frazione di Soriano nel Cimino, viene giù. Tutto poco prima delle 22. L’incuria, il peso delle piogge abbondanti in questi ultimi giorni. Fatto sta che su via Ripetta è accaduto il peggio.

Un muro è rovinato a terra, sdraiando con sé una casa. Distrutta, polverizzata. Altre quattro sono state danneggiate. C’è stata paura, tanta. Timore che sotto quel cumulo di polvere e macerie potesse esserci qualcuno. Le abitazioni interessate dal crollo, fortunatamente, erano tutte disabitate.

Subito le segnalazioni ai Vigili del Fuoco e alle forze dell’ordine. Tempestivi gli interventi. Crolla un pezzo di storia della Tuscia, nell’indifferenza di tutti.