Costruzioni, Cisl incontra il dg Donetti della Asl. Oltre ai lavori a Belcolle saranno necessarie altre opere per 10 milioni di euro

Costruzioni, Cisl incontra il dg Donetti della Asl. Oltre ai lavori a Belcolle saranno necessarie altre opere per 10 milioni di euro

L’incontro ha avuto per oggetto gli interventi strutturali previsti sui vari presidi territoriali e ovviamente in modo particolare il completamento delle opere del polo ospedaliero di Belcolle.

ADimensione Font+- Stampa

La Filca Cisl di Viterbo, nelle persone del segretario Francesco Agostini e Fazioli Marco, insieme al segretario confederale CISL Mario Malerba, ha incontrato la direzione generale della ASL nella persona della dottoressa Daniela Donetti.

L’incontro ha avuto per oggetto gli interventi strutturali previsti sui vari presidi territoriali e ovviamente in modo particolare il completamento delle opere del polo ospedaliero di Belcolle.

Da parte della Donetti sono stati dettagliati i vari interventi, con le opere previste, gli investimenti stanziati, e i relativi tempi di cantierizzazione e realizzazione programmati.

Oltre gli interventi sul Polo Ospedaliero Centrale si prevedono quindi ulteriori 10,7 milioni di interventi di riorganizzazione e ammodernamento tecnologico, manutenzione straordinaria e adeguamento e messa a norma , da realizzare nell’anno 2017.

Il sindacato delle costruzioni ha sottolineato alla Direzione ASL la necessità che tali interventi siano messi in cantiere nei tempi annunciati, dichiarandosi disponibile a favorire con le iniziative più utili a centrare questo obiettivo. Infatti è assolutamente indispensabile che si metta in campo tutta la collaborazione tra dirigenze ASL e parti sociali.

Una collaborazione positiva e concreta può infatti favorire da una parte il soddisfacimento di migliori servizi all’utenza e insieme favorire anche un contributo significativo ai livelli occupazionale del settore edile, che oggi soffrono ancora di una crisi pesantissima. La Filca Cisl quindi si impegna nel confermare questo metodo di confronto e incontri periodici per monitorare l’andamento delle questioni e concordare le iniziative necessarie.

Banner
Banner
Banner