Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Comunali a Viterbo – Erbetti: “Faranno di tutto per strapparvi il voto, l’unico cambiamento vero è il Movimento Cinque Stelle”

Comunali a Viterbo – Erbetti: “Faranno di tutto per strapparvi il voto, l’unico cambiamento vero è il Movimento Cinque Stelle”

Camera 10.990 voti, Senato 10.141 voti, Regione 8.792 voti. Il Movimento Cinque Stelle è la prima forza politica anche a Viterbo città. Un patrimonio di voti maturati ai massimi livelli della rappresentanza politica, l'esperienza di questi anni ci ha però raccontato un fatto: il voto nazionale e quello a livello comunale tendono a non coincidere.

ADimensione Font+- Stampa

Camera 10.990 voti, Senato 10.141 voti, Regione 8.792 voti. Il Movimento Cinque Stelle è la prima forza politica anche a Viterbo città. Un patrimonio di voti maturati ai massimi livelli della rappresentanza politica, l’esperienza di questi anni ci ha però raccontato un fatto: il voto nazionale e quello a livello comunale tendono a non coincidere.

In queste ore il candidato sindaco pentastellato, Massimo Erbetti, ha fatto sentire la sua voce sui social ufficiali locali del Movimento. Spara su tutti i candidati rivali emersi e quelli che stanno per formarsi dentro il “brodo primordiale” delle varie alleanze.

“A Viterbo è iniziata la campagna elettorale e fra i candidati sindaco troviamo di tutto c’è, ad esempio, chi cerca una poltrona dopo aver fallito alle nazionali e regionali come se fare il sindaco o il parlamentare fosse la stessa cosa, come se esistesse un uomo/donna adatto a tutte le stagioni, c’è poi chi scimmiotta il Berlusconi dei bei tempi e, facendo leva sulle proprie attività private, sulle proprie “presunte” capacità organizzative vuol far credere che amministrare una città sia come gestire una azienda, dimenticando che la gestione di un comune è quella del buon padre di famiglia non quello del dirigente – così Massimo Erbetti -. Lo scopo di un buon sindaco è quello di raggiungere la massima equità sociale possibile, quello di ridurre il disagio, quello di essere vicino a tutti i cittadini cominciando dai più deboli, dagli invisibili, da quelle persone dimenticate di cui nessuno parla. Per non parlare di chi poi si vanta dei suoi fantomatici successi civici, delle azioni da buon samaritano e, nel frattempo, spende migliaia di euro per farsi pubblicità ( chissà poi da dove arrivano quei soldi!).

C ’è chi, invece, furbescamente indossa un costume da camaleonte e, scopiazzando in ogni dove, cerca di farsi passare per qualcosa che non potrà mai essere: tanto gli elettori scopriranno troppo tardi la sua vera natura. C’è chi cerca, sfruttando la psicologia, di instaurare un falso dibattito al solo scopo di far sapere per chi si schiererà”.

Poi l’appello ai cittadini-elettori: “Preparatevi cari viterbesi, finti nuovi e veri vecchi faranno di tutto per strapparvi un voto promettendovi che tutto cambierà, ma la realtà è che alla fine vi ritroverete con le solite ammucchiate dove ognuno cercherà di fare i propri interessi. C’è un solo cambiamento possibile: il Movimento 5 Stelle”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031