Commissariato il Comune di Valentano, si torna al voto in primavera

Commissariato il Comune di Valentano, si torna al voto in primavera

Commissariato il Comune di Valentano. Il viceprefetto Salvatore Grillo ha assunto i poteri della giunta, permane in carica il consiglio comunale fino alle prossime elezioni. La Prefettura ha bussato alle porte del Comune sul lago questa mattina.

ADimensione Font+- Stampa

Commissariato il Comune di Valentano. Il viceprefetto Salvatore Grillo ha assunto i poteri della giunta, permane in carica il consiglio comunale fino alle prossime elezioni. La Prefettura ha bussato alle porte del Comune sul lago questa mattina.

Il Comune di Valentano è in panne da mesi. A causa di una serie di vicissitudini personali, che hanno coinvolto sindaco e giunta.

Il sindaco Francesco Pacchiarelli, eletto con la lista L’Alberone, è alla prese con problemi di salute seri e manca dal paese da fine marzo. A complicare la situazione le dimissioni del vicesindaco Fabrizio Santi.

Una tempesta perfetta che ha reso inevitabile il commissariamento. Le ultime elezioni c’erano state appena un anno fa. La situazione, precipitata per il serio problema che ha riguardato il primo cittadino e per fibrillazioni interne alla maggioranza, non ha reso possibile altre soluzioni. Si tornerà al voto in primavera. 

Natale Viterbo