Coldiretti apre il primo mercato coperto di Viterbo a chilometro zero

Coldiretti apre il primo mercato coperto di Viterbo a chilometro zero

Il tutto nello spazio antistante la sede Coldiretti sulla Teverina, in viale Francesco Baracca. Uno luogo pensato per i consumatori, dove è possibile incontrare le aziende e le eccellenze prodotte.

ADimensione Font+- Stampa

A Viterbo il primo mercato coperto della città. Un’idea made in Coldiretti. Uno spazio attrezzato, dove è possibile acquistare prodotti a chilometro zero. Delle belle e funzionali tettoie in legno proteggono verdure, formaggi, salumi ma anche olio e altri prodotti tipici del territorio, frutto del lavoro delle aziende locali.

Il tutto nello spazio antistante la sede Coldiretti sulla Teverina, in viale Francesco Baracca. Uno luogo pensato per i consumatori, dove è possibile incontrare le aziende e le eccellenze prodotte.

Il taglio del nastro sabato mattina. E’ la concretizzazione di un sogno, di un’idea coltivata da Coldiretti e Agrimercato Tuscia. All’inaugurazione erano presenti il presidente Coldiretti Viterbo Mauro Pacifici, il direttore Ermanno Mazzetti, il direttore Coldiretti Lazio Aldo Mattia, il presidente provinciale di Agro Tuscia Danilo Capati e il presidente di Agrimercato Lazio Patrizio Nicolai, il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini, gli assessori Luisa Ciambella e Giacomo Barelli e l’onorevole Alessandro Mazzoli.

Uno spazio interessante di cui i viterbesi potranno usufruire per un’alimentazione più sana e di qualità.