Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Ciambella: “La mancanza di politiche aggregative della destra ha allontanato i viterbesi dalla città”

Ciambella: “La mancanza di politiche aggregative della destra ha allontanato i viterbesi dalla città”

Luisa Ciambella punta il dito contro la destra che negli anni delle sue amministrazioni avrebbe, secondo la candidata, devastato il bilancio comunale e allontanato i Viterbesi.

ADimensione Font+- Stampa

Luisa Ciambella punta il dito contro la destra che negli anni delle sue amministrazioni avrebbe, secondo la candidata, devastato il bilancio comunale e allontanato i Viterbesi.

“La completa mancanza di politiche aggregative – scrive la candidata sindaco di Viterbo del Partito Democratico – che hanno caratterizzato l’azione dell’amministrazione di destra, oltre a devastare il bilancio comunale, hanno allontanato i Viterbesi dalla città e soprattutto dalla possibilità di collaborare allo sviluppo dei luoghi in cui viviamo. Per questo, come stiamo facendo in campagna elettorale, garantiremo un impegno costante alla condivisone dei progetti.

La comunità sarà al centro della nostra azione amministrativa: dai giovani, alle famiglie, dai pensionati, alle persone che vivono in solitudine. Il nostro sarà un impegno civico per tutte le fasce d’età. Da 15 a 99 anni. E lo faremo mediante lo strumento dei “Tirocini Civici” per educare e riavvicinare le persone che hanno perso fiducia. Continueremo a favorire l’impegno civico di quanti vogliono contribuire al bene della città favorendo l’adesione al “Regolamento dei beni in comune” per fidelizzare i cittadini a prendersi cura di un pezzo della città e sentirselo proprio. Una garanzia anche contro chi deturpa”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031