UPDATE Il 2 marzo riaprono le scuole

UPDATE Il 2 marzo riaprono le scuole

Le scuole riapriranno venerdì 2 marzo dopo la chiusura forzata per la neve.

ADimensione Font+- Stampa

Le scuole ripriranno venerdì 2 marzo. Lo ha deciso l’amministrazione comunalhe di Viterbo.

 
Aggiornamento del 28 febbraio.
Ordinanza chiusura scuole: a Viterbo scuole chiuse anche giovedì 1 marzo. Il comune ha deciso nel primo pomeriggio. A causa del maltempo e delle difficoltà il sindaco Michelini ha emesso una ordinanza fotocopia rispetto quella che ha imposto la chiusura per  lunedì 26 febbraio, martedì 27 e mercoledì 28.

 

aggiornamento del 27 febbraio.

Rimarranno chiusi il 27 e 28 febbraio anche gli uffici pubblici del Comune e della Provincia. Garantiti solo alcuni servizi essenziali. Il Comune di Viterbo assicura comunque la prosecuzione delle attività di tutte le strutture organizzative utili all’attuazione dei piani di emergenza tesi a prevenire e salvaguardare la pubblica e privata incolumità, garantendo anche l’erogazione dei servizi indispensabili al cittadino e il regolare svolgimento di tutti gli improrogabili adempimenti concernenti le imminenti elezioni politiche e regionali del 4 marzo prossimo.

Le scuole di Viterbo rimarranno dunque chiuse a causa della neve che ha iniziato a scendere copiosa già dalla tarda serata di domenica. Sono molti i comuni del viterbese ad aver ordinato la chiusura degli istituti scolastici. 

Per quanto riguarda le scuole statali, di gestione provinciale, la decisione spetta al Sindaco del comune nel quale si trova la scuola. Per questo motivo tutte le scuole che si trovano nel Comune di Viterbo rimarranno chiuse. Così come tutte le scuole superiori nei Comuni che hanno emesso l’ordinanza. Chiuse anche le Università. Chiusi anche gli asili nido privati.

L’aggiornamento su Superstrada e sulle strade percorribili a Viterbo.




*****

La decisione di chiudere le scuole anche a Viterbo lunedì era stata presa dal Comune di Viterbo dopo un incontro del sindaco Leonardo Michelini con il Prefetto Giovanni Bruno intorno alle ore 20 di domenica sera. Le scuole di Viterbo di competenza comunale rimarranno dunque chiuse a causa della neve che ha iniziato a scendere copiosa già dalla tarda serata. Sono molti i comuni del viterbese ad aver ordinato la chiusura degli istituti scolastici. Già dal primo pomeriggio di domenica 25 febbraio sono arrivate le prime comunicazioni ufficiali: da Oriolo Romano a Montefiascone.

La neve che ha iniziato a scendere in queste ore preoccupa tanto che la Prefettura ha vietato la circolazione stradale dei veicoli commerciali che superano le 7.5 tonnellate, fuori dai centri abitati.

Quando si scrive hanno ufficializzato la chiusura delle scuole per lunedì anche i comuni di Acquapendente, Bagnoregio, Bassano in Teverina, Bolsena, Bomarzo, Capranica, Civita Castellana, Montefiascone, Oriolo Romano, Soriano nel Cimino, Tarquinia, Vignanello, Vallerano, Vasanello. Vi invitiamo a consultare il sito del Comune nel quale si trova la scuola dei vostri figli per informazioni più dettagliate e certe.

 

Decarta racconta la Tuscia