C’è un nuovo progetto per il Presepe del Christmas Village, Baffo: “Mi sono emozionato”

C’è un nuovo progetto per il Presepe del Christmas Village, Baffo: “Mi sono emozionato”

Ieri Filippo Rossi e lo stesso Baffo si sono recati in quel di Roma per “appuntamenti, idee e spunti”. Così come evidenziato da Rossi in un altro post. Insomma il cantiere del secondo Caffeina Christmas Village è aperto.

ADimensione Font+- Stampa

“Abbiamo visto il progetto del presepe del prossimo Caffeina Christmas Village. Una meraviglia. Vi garantisco che mi sono emozionato”. E’ quanto messo in rete, attraverso un post Facebook, dal direttore artistico di Caffeina Andrea Baffo.

Ieri Filippo Rossi e lo stesso Baffo si sono recati in quel di Roma per “appuntamenti, idee e spunti”. Così come evidenziato da Rossi in un altro post. Insomma il cantiere del secondo Caffeina Christmas Village è aperto.

Dalla conferenza stampa dei giorni scorsi si è appreso, per quanto riguarda proprio il presepe che ci saranno importanti novità. Rimane la location di Palazzo dei Papi ma raddoppia la superficie d’esposizione in quanto sarà strutturato su due livelli: la sala Alessandro IV e le scuderie. Così da raggiungere circa 1500 metri quadrati di superficie. Un’area che, pressoché sicuramente, consentirà di entrare nel Guinness dei primati per la categoria di presepe al coperto e a grandezza naturale più grande del mondo.

Un’opera davvero mastodontica che rende necessario avviare a tempo debito la lavorazione. E infatti Baffo precisa: “Ora alcune modifiche al progetto e subito si entra nella fase esecutiva”.

rossi

Banner
Banner
Banner