Buzzi: “Smettiamola di discutere sui giornali, la gente vuole altro”

Buzzi: “Smettiamola di discutere sui giornali, la gente vuole altro”

La campagna elettorale è ancora all'acqua di rose e nel centrodestra ogni schieramento cerca di fare la voce grossa.

ADimensione Font+- Stampa

La campagna elettorale è ancora all’acqua di rose, ma nel centrodestra ogni schieramento cerca di fare la voce grossa per provare a imporre il proprio candidati. Prova a metterci un punto il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Luigi Buzzi che, memore di quanto accaduto 5 anni fa con un centrodestra ultradiviso che perse malamente le elezioni, invita i colleghi di centrodestra a smetterla di discutere sui giornali. Discutere, per non dire scannarsi.

“Sarebbe il caso – sottolinea Buzzi a Città Paese – che tutti i  componenti dello schieramento di centrodestra la facessero finita di discutere sui giornali di cose interne ai partiti che non interessano alla gente che ci segue, che vuole sentire ben altro da noi”.