Buio pesto a viale Trento

Buio pesto a viale Trento

Non è proprio il massimo se si considera che ci troviamo in un'area che ospita la stazione ferroviaria di Porta Fiorentina, la fermata del Cotral e soprattutto l'ingresso del Consorzio Biblioteche.

ADimensione Font+- Stampa

Qualcuno accenda la luce. Lo chiedono tutti i cittadini e non che si trovano a passare su viale Trento dopo il calar del sole. Sull’importante e transitata via infatti non c’è lo straccio di un lampione acceso e questo non è proprio il massimo se si considera che ci troviamo in un’area che ospita la stazione ferroviaria di Porta Fiorentina, la fermata del Cotral e soprattutto l’ingresso del Consorzio Biblioteche.

 

 

Decarta racconta la Tuscia