Buco Cev, l’assicurazione degli uomini dell’ex giunta Gabbianelli condannata a pagare

Buco Cev, l’assicurazione degli uomini dell’ex giunta Gabbianelli condannata a pagare

Buco Cev, a pagare sarà l'assicurazione. Il presunto danno erariale dell'ex giunta Gabbiabelli dovranno essere saldati dalla compagnia assicurativa che copriva i singoli appartenenti, chiamati a risponderne.

ADimensione Font+- Stampa

Buco Cev, a pagare sarà l’assicurazione. Il presunto danno erariale dell’ex giunta Gabbiabelli dovranno essere saldati dalla compagnia assicurativa che copriva i singoli appartenenti, chiamati a risponderne.

Un elenco composto da Giovanni Arena, Maurizio Tofani, Paolo Muroni, Antonio Fracassini, Marco Maria Bracaglia, Francesco Moltoni, Mauro Rotelli e Fosca Mauri Tasciotti.

Una spada di Damocle sulla testa di questi amministratori che con la sentenza di condanna dell’assicurazione è stata rimossa. La polizza era stata stipulata dagli assessori per coprire eventuali danni arrecati in buona fede. La condanna a risarcire il danno erariale arrivò a consigliatura finita, da qui la decisione dell’assicurazione a non coprire. Però tra le clausole era espresso che la copertura stessa sarebbe valsa non solo per i cinque anni di mandato ma per un equivalente tempo allo scadere.

Non ci fu però l’accordo e tutto è quindi finito in tribunale.

Decarta racconta la Tuscia