Brahmanelporto, il gruppo che dal lago di Bolsena “salpò” per raggiungere i palchi della Germania

Brahmanelporto, il gruppo che dal lago di Bolsena “salpò” per raggiungere i palchi della Germania

Prima tappa dello scoppiettante tour, il 6 maggio a Volkertshausen, in Germania. Se non avete modo di raggiungerli non c’è problema, il 12 maggio saranno al teatro "A. Farnese" di Gradoli con un concerto ricco di sorprese e un viaggio tutto da raccontare.

ADimensione Font+- Stampa

Dal Lago di Bolsena alla Germania: parte “Sciolti tour” dei Brahmanelporto.

Prima tappa dello scoppiettante tour, il 6 maggio a Volkertshausen, in Germania. Se non avete modo di raggiungerli non c’è problema, il 12 maggio saranno al teatro “A. Farnese” di Gradoli con un concerto ricco di sorprese e un viaggio tutto da raccontare.

I cinque musicisti della provincia di Viterbo sono stati scelti dal sindaco della cittadina tedesca per rappresentare l’Italia sul palco del teatro comunale. La band, nata nel 2014 sulle rive del lago di Bolsena, è conosciuta per i suoi esilaranti e pungenti inediti. Ricordiamo tra tutti “Le Muchace”, il cui videoclip trova come protagonista l’attore Pietro De Silva, “Tre Passi”, “Discofavola”, “Peste e vituperie”. Canzoni che caratterizzano lo spettacolo dei Brahmanelporto rendendolo divertente, riflessivo ed esclusivo.

Per la data in Germania la scaletta sarà arricchita da alcune cover. La scelta è ricaduta su quei brani che hanno reso grande l’Italia nel mondo. Sarà inoltre eseguita per la prima volta davanti al grande pubblico “Koma no Matta”, pezzo scritto in lingua giapponese che parla della storia di un drago che voleva annientare il popolo del villaggio in cui viveva. Non anticipiamo altro.

Raffaele Dottarelli (Voce, Chitarra), Edoardo Fabbretti (Batteria), Nicola Girella (Chitarra), Glauco Fantini (Basso) e Tommaso Dottarelli (Tastiera e Synth) vi aspettano il sei maggio a Volkertshausen. 

Banner
Banner
Banner