Bacio tra Venere e Giove, appuntamento all’alba (ore 6, direzione Sud, Sud-Est)

Bacio tra Venere e Giove, appuntamento all’alba (ore 6, direzione Sud, Sud-Est)

I due pianeti luminosi si avvicineranno sensibilmente all'alba. Talmente vicini da apparire a una distanza circa la metà della dimensione apparenti della Luna.

ADimensione Font+- Stampa

Tra poche ore il bacio tra Giove e Venere. Uno spettacolo da non perdere sta per consumarsi nel cielo. Questa domenica 13 novembre infatti, alle prime luci del mattino (ore 6 in direzione Sud – Sud Est), sarà possibile assistere alla congiunzione tra i due pianeti, che brilleranno a 0,3 gradi di distanza apparente. Regalando così uno spettacolo visibile a occhio nudo.

I due pianeti luminosi si avvicineranno sensibilmente all’alba. Talmente vicini da apparire a una distanza circa la metà della dimensione apparenti della Luna.

Inutile sottolineare che la congiunzione si osserverà comodamente ad occhio nudo, a patto di avere un orizzonte orientale completamente libero: entrambi i pianeti saranno a pochi gradi sull’orizzonte, mentre il cielo sarà sempre più chiaro, per via dell’imminente sorgere del Sole. Un binocolo potrà aiutare nella localizzazione dei due pianeti.
La prossima congiunzione tra Venere e Giove ci sarà il 22 gennaio 2019, ma non sarà così stretta e spettacolare.