Atletica, ancora ritardi al Campo Scuola: “Lavori finiti non del tutto, dobbiamo riaprire al più presto”

Atletica, ancora ritardi al Campo Scuola: “Lavori finiti non del tutto, dobbiamo riaprire al più presto”

Misuraca lancia “un appello accorato al Sindaco Michelini ed all'assessore Ricci di accelerare il più possibile questi ultimi lavori”.

ADimensione Font+- Stampa

L’appello dell’atletica viterbese al sindaco: “Riapriamo il Campo scuola”. Prima il ritardo di anni nei lavori, ora nella riapertura. L’atletica viterbese, o quel che ne rimane ormai, sprona l’amministrazione comunale a dare la risposta definitiva alle esigenze di un mondo orfano di una struttura da troppo tempo.

Prima il problema era l’inizio dei lavori, slittato per mesi dopo un’attesa di anni, ora è la riapertura della struttura. “È apparso recentemente sui portali viterbesi, l’annuncio della fine dei lavori. I lavori sono finiti – commenta Giuseppe Misuraca – è vero, ma solo sulla pista e sulle pedane; infatti le società e gli atleti non hanno potuto riprendere ancora le normali attività di allenamento ed agonistiche. Da due settimane dovevano partire gli ultimi interventi sul campo per rigenerare il prato interno alla pista, ritrovando il livello originale, ma benché sia stata già firmata da tempo la determina in Comune, ancora la ditta incaricata non ha iniziato i lavori”.

Oltre questo manca anche una pulizia generale dell’Impianto. I ritardi comportano “grandi problemi per quanto riguarda il lavoro tecnico da svolgere, soprattutto da atleti che necessariamente hanno bisogno di esercitarsi nei salti, nei lanci e sugli ostacoli, nel pieno della stagione agonistica, con impegni per alcuni di loro anche in ambito nazionale”.

Problemi anche per il tradizionale Campus estivo “che intrattiene centinaia di bambini e ragazzi di Viterbo, organizzato dalla società giovanile di Viterbo, momentaneamente spostato nel campo della società di Rugby, potrebbe a momenti chiudere, qualora la notizia della prossima ristrutturazione degli spogliatoi dell’impianto fosse reale”.

Misuraca lancia “un appello accorato al Sindaco Michelini ed all’assessore Ricci di accelerare il più possibile questi ultimi lavori”.

Natale Viterbo