Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Ascensori di Valle Faul fermi in attesa della consegna al gestore (Francigena?)

Ascensori di Valle Faul fermi in attesa della consegna al gestore (Francigena?)

Prima di aprirli e farli funzionare occorre che ci sia una figura responsabile addetta al funzionamento stesso. Per l'assessore alla Mobilità il gestore naturale sarebbe Francigena, ma non è così scontato che accetti e questo renderebbe necessaria una gara per l'affidamento. Insomma, c'è da attendere.

ADimensione Font+- Stampa

Ascensori di Valle Faul fermi in attesa della consegna al gestore. I lavori previsti dal pacchetto del Progetto Plus sono di fatti terminati. A fine 2015 la presentazione ufficiale alla città degli ascensori, della nuova Valle di Faul e della pensilina del Sacrario.

A metà gennaio però è ancora tutto come prima. Diversi viterbesi si lamentano che ancora prima di prendere servizio gli ascensori sono già rotti, ma non è così. Piuttosto non sono mai entrati in funzione. Sono perfetti, funzionanti e collaudati ma chiusi.

Chiusi perché per attivarli il contratto di servizio prevede che ci siano degli addetti all’intervento in caso di blocco. Insomma prima di aprirli e farli funzionare occorre che ci sia una figura responsabile addetta al funzionamento stesso. Lo ha chiarito in queste ore l’assessore Alvaro Ricci, in un’intervista rilasciata a Viterbonews24, dove individua nella società partecipata, socio unico il Comune di Viterbo, Francigena il gestore naturale.

“Francigena si occupa già di tutta la mobilità cittadina: dal trasporto pubblico locale ai parcheggi; per questo è il gestore naturale anche della mobilità verticale degli ascensori”, in sintesi il ragionamento di Ricci.

Tutto dovrà però passare per le vie della burocrazia e non è così scontato che il passaggio di consegne risulti breve. L’assessore Ricci di fatto non si è sbilanciato più di tanto su una data per l’entrata in funzione degli ascensori di Faul. “Confido a breve”, è quanto si è limitato a dire.

I viterbesi e i turisti che pensavano di poter utilizzare già all’inizio del 2016 gli ascensori devono quindi attendere. Non sappiamo quanto. E se Francigena rifiutasse? Occorrerebbe una gara per l’affidamento e i tempi si allungherebbero ulteriormente.

Ultimi Commenti

Stefania Maraldi
February 22, 2018 Stefania Maraldi

Belle Immagini! [...]

guarda articolo
Luigi Tozzi
February 22, 2018 Luigi Tozzi

Veramente non si capisce proprio come il buon Dio abbia necessità di dettare un libro [...]

guarda articolo
Elena Buffone
February 21, 2018 Elena Buffone

Tovaglia in foto dell'azienda di design tessile MUSKA (www.muskadecor.com) ⭐ [...]

guarda articolo
Roberto Re
February 19, 2018 Roberto Re

incredibile [...]

guarda articolo
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031