Alla Libertas brillano i viterbesi delle arti marziali e difesa personale

Alla Libertas brillano i viterbesi delle arti marziali e difesa personale

Una mattinata delle arti marziali e della difesa personale a sostegno di Amatrice. E' accaduto questa domenica al Pilastro, all'interno della palestra della Libertas.

ADimensione Font+- Stampa

Una mattinata delle arti marziali e della difesa personale a sostegno di Amatrice. E’ accaduto questa domenica al Pilastro, all’interno della palestra della Libertas.

I maestri Renato Sini (campione del mondo di Kung Fu e Sanda, combattente circuito K1), Carlo Mancini (commissario tecnico nazionale Federazione Italiana Krav Maga), Michele Alessi (dell’Aikidom direttore tecnico Aiki Shuren Dojo) e tanti loro allievi sono stati i protagonisti di una importante giornata.
stage-02

L’appuntamento, organizzato dall’Unione Veterani dello Sport Sezione Giulio Onesti- Distaccamento di Viterbo, che ha visto La Fune nel ruolo di media partner dell’iniziativa, è stato pensato per lanciare un segnale di vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto.

“E’ sempre una grande soddisfazione quando tante persone si riuniscono intorno a realtà sane e con obiettivi significativi e di solidarietà da raggiungere”, il commento dell’organizzatore Unvs Carlo Mancini.
stage-03