Alla Fantappié una nuova biblioteca intitolata a “Lara Magrelli”: eccola

Alla Fantappié una nuova biblioteca intitolata a “Lara Magrelli”: eccola

Il lavoro è stato possibile grazie al contributo di Genitori Informa, Acli Viterbo, Auser, Teatro Kamishibai e Ludoteca Arci e il supporto del dirigente Alessandro Ernestini

ADimensione Font+- Stampa

Dopo il progetto, la realizzazione: alla scuola Fantappiè ha preso vita la nuova “biblioteca Lara Magrelli” per i giovanissimi studenti. Il lavoro è stato possibile grazie al contributo di Genitori Informa, Acli Viterbo, Auser, Teatro Kamishibai e Ludoteca Arci e il supporto del dirigente Alessandro Ernestini. Hanno collaborato anche gli insegnanti e ad alcune associazioni che hanno fornito del primo materiale e hanno realizzato, o realizzeranno, alcune attività insieme agli studenti.

Nella scuola qualche giorno fa è stato anche inaugurato un murales realizzato all’interno del Festival Librimmaginari.

Banner
Banner
Banner