Alieni su Viterbo, salgono a cinque gli avvistamenti segnalati al Cisu

Alieni su Viterbo, salgono a cinque gli avvistamenti segnalati al Cisu

Oggi incontro straordinario del centro italiano studi ufologici viterbese per determinare se fra le varie segnalazioni esistano dei collegamenti

ADimensione Font+- Stampa

Aumentano gli avvistamenti di oggetti volanti non identificati (Ufo) sopra la Tuscia, l’ultima risale a ieri e porta il conto degli avvistamenti totali negli ultimi giorni a cinque. A segnalarlo è la delegazione viterbese del Cisu, il centro italiano studi ufologici, che oggi si riunirà in forma straordinaria dopo le tante segnalazioni arrivate.

Il primo avvistamento di questa serie risale al 10 marzo, quando un testimone ha visto una strana luce stagliarsi nel cielo sopra l’ex Ok Center di Viterbo. Lo stesso ha dichiarato che mentre osservava la prima figura, un altro oggetto più piccolo sarebbe apparso, per poi ricongiungersi con il primo. Mentre il testimone andava a prendere il proprio cellulare per scattare qualche foto, l’oggetto sarebbe scomparso. Tutto l’avvistamento è durato da circa 1 minuto.

Un altro avvistamento è avvenuto sopra il lago di Bolsena, mentre un ultimo fenomeno è stato segnalato da un’automobilista sul GRA che andava in direzione Viterbo. Quest’ultimo avvistamento è stato anche corredato da una foto, che sarà al centro delle investigazioni del Cisu locale, che vuole fare luce su questi strani eventi.