Le notizie da Viterbo e dalla Tuscia

Al Festival della Scienza arriva l’energia del futuro

Al Festival della Scienza arriva l’energia del futuro

Due ricercatori dell’ENEA, che lavorano in stretta collaborazione con i docenti del Dipartimento di Economia e impresa dell’Università della Tuscia, affrontano alcuni aspetti ingegneristici ed economici della questione energetica

ADimensione Font+- Stampa

Questa sera alle ore 18 al teatro S.Leonardo Giuseppe Calabrò e Alessandro Federici intratterranno il pubblico del Festival della Scienza organizzato dall’Università della Tuscia per Caffeina, parlando sul tema “E4F (Energy for Future): aspetti ingegneristici ed economici. Università ed enti di ricerca a confronto”.

Due ricercatori dell’ENEA, che lavorano in stretta collaborazione con i docenti del Dipartimento di Economia e impresa dell’Università della Tuscia, affrontano alcuni aspetti ingegneristici ed economici della questione energetica. Per gli aspetti ingegneristici, Giuseppe Calabrò, del centro ENEA di Frascati, approfondisce, attraverso video ed esperimenti scientifici dal vivo, il tema dell’energia da “fusione” nucleare (la reazione che avviene nel sole) con un intervento dal titolo “Fusion for Energy: spiegando l’energia del sole con piccoli esperimenti di elettromagnetismo”, e presenta “ITER”, un ambizioso progetto energetico in fase di realizzazione nel sud della Francia.

Per gli aspetti economici, Alessandro Federici, del centro ENEA Casaccia, parla dell’efficienza energetica con un intervento dal titolo “Energia q.b.: la vera sfida è l’efficienza energetica”, in cui presenta i risultati più recenti delle misure di efficienza energetica attuate a livello nazionale, evidenziandone i benefici anche in termini di opportunità di business e creazione di posti di lavoro, con un focus sul tema della riqualificazione energetica degli edifici.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031