Agricoltura sociale, al via il progetto Orizzonte Terra

Agricoltura sociale, al via il progetto Orizzonte Terra

" Un’occasione di sviluppo per le imprese agricole - dichiara l'assessore all'Agricoltura del Comune di Viterbo Giacomo Barelli -, per il settore della cooperazione sociale, per gli enti e per tutto il territorio, in grado di generare valori non solo economici ma anche di relazione e modelli di lavoro e di sviluppo innovativi".

ADimensione Font+- Stampa

Progetto Orizzonte Terra, per mettere al centro l’agricoltura sociale. Il Comune di Viterbo, insieme con Coldiretti Viterbo, l’Università della Tuscia e l’Agenzia Aicare sta lavorando a uno studio pilota sul tema. L’obiettivo del progetto è far emergere e conoscere le realtà che sono interessate ai temi dell’agricoltura sociale per iniziare poi a indagare possibili percorsi di lavoro di rete nel territorio della Tuscia.

L’agricoltura sociale è un tema importante e strategico, capace di generare innovazione sociale e di offrire opportunità volte al miglioramento della qualità di vita dei vari soggetti coinvolti e della comunità tutta.

” Un’occasione di sviluppo per le imprese agricole – dichiara l’assessore all’Agricoltura del Comune di Viterbo Giacomo Barelli -, per il settore della cooperazione sociale, per gli enti e per tutto il territorio, in grado di generare valori non solo economici ma anche di relazione e modelli di lavoro e di sviluppo innovativi”.

Un tema, quello dell’agricoltura sociale, che è nato e cresciuto negli anni grazie proprio all’impegno svolto dall’Università della Tuscia. La prima fase di questo impegno vede la realizzazione di una mappatura delle esperienze che operano in agricoltura sociale e delle realtà interessate. Per poter essere inseriti nella mappatura, o per avere maggiori informazioni in merito, è sufficiente contattare gli uffici di Coldiretti Viterbo ai numeri: 0761.2522204 – 0761.2522213

 

Banner
Banner
Banner