Farmacia di turno varese
Farmacia di turno milano
Farmacia di turno gela
Farmacia di turno padova
Farmacia sant anna
Farmacia di turno torino
Farmacia di turno taranto
Farmacia di turno agrigento
Farmacia di turno avellino
Farmacia di turno latina
Farmacia unich
AD, la residenza ideata da Paolo Crepet a Civita di Bagnoregio è tra le più belle case del mondo

AD, la residenza ideata da Paolo Crepet a Civita di Bagnoregio è tra le più belle case del mondo

A Civita di Bagnoregio c'è una delle più belle case del mondo, almeno secondo AD. La prestigiosa rivista di settore ha dedicato un servizio a 'Corte della Maestà', la residenza di charme ideata da Paolo Crepet e dalla sua compagna Cristiana Melis.

ADimensione Font+- Stampa

Civita di Bagnoregio ha una capacità seduttiva rara al mondo. Questa volta, però, il piccolo borgo tufaceo incastrato tra i calanchi fa parlare di sé per il fascino unico di una residenza di charme. Stiamo parlando di ‘Corte della Maestà’, per AD – l’importante rivista italiana di architettura e interni – una delle case più belle del mondo.

A dire il vero anche il proprietario della struttura è una personalità di successo e fascino. Stiamo parlando dello psichiatra e sociologo Paolo Crepet, che da alcuni anni a questa parte ha scelto di vivere proprio nell’antica e suggestiva Civita di Bagnoregio. Sull’ultimo numero di Ad c’è un interessante servizio dove viene raccontata la magia di questa residenza che Crepet ha realizzato insieme alla sua compagna: Cristiana Melis.

“Colori contadini, citazioni ironiche, lampi di arte contemporanea. Il buen retiro di Paolo Crepet a Civita di Bagnoregio, Viterbo, è un progetto in continuo divenire, una raccolta di cose curiose a metà tra una galleria creativa e una casba. Il fil rouge? Il cambiamento e la contaminazione”, inizia così l’articolo di Federico De Cesare Viola su Ad. Il tutto corredato da immagini incredibili, catturate da Giulio Oriani e Beatrice Vergani.

Suggestivo anche il titolo scelto per il servizio: ‘Storie di ieri e di oggi. In un palazzo vescovile del ‘500 vicino a Viterbo, il buen retiro di Paolo Crepet, dove ogni stanza diventa un racconto’. Si tratta di un progetto abitativo stratificato, pensato e ripensato senza l’intervento di designer o architetti ma con la preziosa sapienza degli artigiani locali. Una delle case più belle del mondo che contribuisce a rendere ancora più magico lo sperone tufaceo su cui vive Civita di Bagnoregio.

Per tutte le informazioni su Corte della Maestà 

 

La Badessa - Civita di Bagnoregio

 

 

 

  • piff

    gran bel predicatore e gran mal razzolatore, il caro crepet…
    dala parte dei giovani, ma soprattutto dalla parte delle giovani…

  • Luigi

    non vedo libri :/