Accademia Ardenti – Barelli: “Interesserò la giunta e il consiglio su questa vicenda”

Accademia Ardenti – Barelli: “Interesserò la giunta e il consiglio su questa vicenda”

La storia dell'Accademia degli Ardenti di Viterbo attiva in Friuli ha fatto il giro della provincia. In tantissimi ne stanno parlando e anche Palazzo dei Priori si è mosso. Siamo stati infatti contattati dall'assessore Barelli, che ha espresso l'intenzione di portare il tema in consiglio e in giunta.

ADimensione Font+- Stampa

sgarbi 2Accademia degli Ardenti di Viterbo, qualcosa si muove. Sullo stato delle cose, raccontato ieri da La Fune, è intervenuto l’assessore Giacomo Barelli: “Ho letto la vicenda Ardenti, mi sembra una questione molto interessante. Mi farò carico di interessare la giunta e il consiglio comunale, per capire cosa sia successo. Anche dal punto di vista legale”.

LEGGI L’ARTICOLO CHE HA SOLLEVATO LA SPINOSA QUESTIONE

Da Palazzo dei Priori arrivano quindi i primi segnali d’interesse sulla suggestiva vicenda. In pratica il nome dell’Accademia degli Ardenti di Viterbo viene utilizzato in Friuli, ma anche sul web. Esiste infatti un sito internet dove è possibile prendere diverse informazioni. Ma di cosa si occupa questa realtà?

Ecco cosa troviamo alla voce scopi (sempre sul sito): “L’Accademia si propone da lunghissimo tempo la diffusione di ogni forma nobile dello scibile umano attraverso le scienze e le arti, con particolare applicazione allo studio della civiltà pre-etrusca degli Oceani Pacifico ed Atlantico”.

E’ interessante prendere visione anche della voce “attività”: “A seguito delle scoperte archeologiche nella Città Sacrale nei pressi di Viterbo, risalenti a 50.000 anni a.C., l’Accademia intende dedicarsi alla prosecuzione della ricerca archeologica e alla pubblicazione di libri nuovi o esauriti su tale argomento. Dal 1480 sono stati organizzati oltre 2.000 convegni e conferenze”. 


Chidiamo in bellezza con “riconoscimento”: l’Accademia delle Scienze e delle Arti degli Ardenti di Viterbo è iscritta nell’Albo ufficiale delle istituzioni presso il Ministero dei Beni Culturali e Ambientali e riconosciuta dalla Repubblica Italiana; è O.N.L.U.S. ed è presente nell’Annuario delle Isitituzioni dell’Istituto Nazionale dell’Informazione: INI – Editoriale Italiana, 00192 Roma – via Vigliena n.10.

Ma attenzione perché è interessante vedere dove ha sede tutto (sempre dal sito): “La sede legale è a Roma, mentre l’Accademia risiede nella storica e stupenda città di Viterbo, la quale è completamente impregnata della lunghissima storia degli ” Ardenti ” di Viterbo”.

Avete capito bene “l’Accademia risiede nella storica e stupenda città di Viterbo”. E dove? Possibile che in Friuli conoscono cose che noi non conosciamo? Forse è proprio il caso che il Comune di Viterbo ci metta mano, a naso ci sono diverse cose che non tornano.

VISITATE IL SITO DEL REGGENTE DEL FRIULI